Comunicato stampa

SI PARLA DI ECOBONUS: detrazioni fiscali e cessione del credito d’imposta

Appuntamento giovedì 26 settembre a Belluno


  • Data: 24/9/2019

“Ecobonus: cessione del credito sì o no?” è il titolo del convegno aperto a ditte, tecnici e cittadini, che Confartigianato imprese Belluno organizza giovedì 26 settembre p.v. alle ore 18.00 presso la sala riunioni di Feinar a Mier, con la collaborazione di Edilcassa.
L’appuntamento servirà ad approfondire le questioni legate all’ecobonus, vale a dire: detrazioni fiscali, cessione del credito d’imposta, soluzioni pratiche di interventi di risparmio energetico e miglioramento sismico degli edifici.
“L’argomento è di notevole impatto sull'attività degli associati del Sistema casa - dichiara il direttore di Confartigianato imprese Belluno, Michele Basso - per questo abbiamo organizzato più momenti di approfondimento e varie iniziative per specifiche categorie interessate dalle norme”.
“Per noi, Associazione di categoria - prosegue il direttore Basso - misura urgente e immediata è la modifica del meccanismo dell’art. 10 del Decreto Crescita, vale a dire lo sconto immediato in fattura per i lavori relativi a ecobonus, che concede ai cittadini un beneficio immediato ma addossa poi tutto l’onere delle detrazioni alle piccole imprese del Sistema casa”.
La rivisitazione del provvedimento è determinante, diversamente la situazione potrebbe risultare un colpo mortale per le piccole imprese del comparto, andando a contaminare il mercato a favore delle aziende di maggiori dimensioni.
“Per questi motivi - richiama l’attenzione la presidente di Confartigianato Belluno, Claudia Scarzanella - è in atto da mesi un’azione che chiede la riformulazione della modalità di recupero che sta costringendo le imprese a fare da bancomat dello Stato e portando al default delle micro imprese non in grado di disporre di riserve di liquidità sufficiente per sostenere tale meccanismo.
Confartigianato si è da tempo mossa presentando degli emendamenti che vanno nella direzione auspicata. A preoccupare ora è il destino che avrà la norma. Pertanto, sicuramente continueremo a combattere per la sua abrogazione o modifica”.
Dopo l’apertura dei lavori con i saluti di Presidente e Direttore di Confartigianato imprese Belluno, sono previsti gli interventi degli esperti del settore fiscale: Enzo Cillo, responsabile Area Fiscale di Confartigianato del Veneto e di Sirio Dal Farra, responsabile Area Fiscale di Confartigianato di Belluno.

Torna all'archivio comunicati





Il Sistema Associativo

  • Caaf Confartigianato
  • CRGA
  • Confartigianato Servizi
  • Feinar
  • Inapa