Comunicato stampa

DONNE IMPRESA BELLUNO: INCONTRO CON LA RESTAURATRICE MARIANGELA MATTIA AL MUSEO FULCIS


  • Data: 6/2/2020

Donne Impresa Belluno ha fatto visita alla restauratrice di opere d’arte policrome realizzate su legno e tela, Mariangela Mattia, attualmente al lavoro presso il Museo Fulcis di Belluno per l’intervento su due polittici su tavola del pittore bellunese del 1400, Matteo Cesa, al tempo titolare in città di una delle più fiorenti botteghe artistiche.
“Questo appuntamento - spiega la presidente del movimento femminile di Confartigianato Belluno, Martina Gennari - fa parte di un’azione di conoscenza e divulgazione delle aziende artigiane bellunesi a noi associate: molte realtà di valore e di alta qualità. Abbiamo scelto di intraprendere tale modalità perché è davvero bello scoprire quanto si fa all’interno dei nostri laboratori e far conoscere i saperi che in essi quotidianamente si sviluppano, oltre che essere un modo semplice ma altrettanto efficace per valorizzare l’imprenditoria femminile artigiana, che nella nostra provincia rappresenta comunque poco meno del 20 per cento dell’intero comparto. L’accesso al Museo è stato possibile grazie alla disponibilità del direttore, il dott. Denis Ton, che ringrazio”.
La restauratrice Mariangela Mattia ha illustrato nel dettaglio i lavori che sta eseguendo su un’opera di fine ‘400 di Matteo Cesa, intrattenendo le colleghe imprenditrici sulle tecniche di intervento, sui materiali impiegati e sulle varie scuole di pensiero sul restauro.
Grazie al suo interessamento presso la direzione del Fulcis, la visita alla sua azienda è stata anche l’occasione per una visita guidata all’intero Museo seguendo un percorso “al femminile” accompagnate dalla prof. Letizia Lonzi, durante il quale l’assessore alla Cultura, Marco Perale, ha portato i saluti dell’Amministrazione comunale di Belluno.

Torna all'archivio comunicati





Il Sistema Associativo

  • Caaf Confartigianato
  • CRGA
  • Confartigianato Servizi
  • Feinar
  • Inapa