Nuova classificazione Ateco 2007: chiarimenti dall’Agenzia Entrate

Condividi articolo:

Agenzia delle Entrate, Risoluzione 4 maggio 2022, n. 20/E

Con nota informativa del 29 dicembre 2021 l’Istat ha comunicato la pubblicazione della nuova Classificazione Ateco 2007 aggiornata al 2022, in vigore dal 1° gennaio 2022 e recepita a livello amministrativo dal 1° aprile 2022. Le modifiche, in particolare, riguardano l’aggiornamento di alcuni codici attività ed interessano 11 sezioni della classificazione, su un totale di 21, e sono introdotti 20 nuovi codici e aggiornate oltre 60 note di inclusione e di esclusione.

L’Agenzia Entrate ha chiarito che i contribuenti sono tenuti a valutare, in base alla nuova Classificazione Ateco 2007 pubblicata dall’ISTAT, se il codice comunicato in precedenza sia stato oggetto di variazione.
Gli operatori interessati all’aggiornamento dovranno utilizzare, negli atti e nelle dichiarazioni da presentare all’amministrazione finanziaria, i nuovi codici attività.

Al fine di recepire la Tabella Ateco 2007 nel nuovo aggiornamento 2022 l’Agenzia Entrate ha adeguato le funzioni di acquisizione dei modelli anagrafici e, con la Risoluzione n. 20/E del 4 maggio 2022, ha specificato come verificare il codice attività attualmente presente in Anagrafe Tributaria e come comunicare la variazione.

L’adozione della nuova Classificazione Ateco 2007 non comporta l’obbligo di presentare un’apposita dichiarazione di variazione dati, ai sensi degli artt. 35 e 35-ter del D.P.R. n.633 /1972. Il nuovo codice sarà comunicato al Fisco in occasione della prima dichiarazione di variazione dati presentata secondo la disciplina Iva.

Qualora, il contribuente presenti una dichiarazione di variazione dati l’Agenzia ricorda che:

  • se è iscritto nel Registro delle Imprese, la dichiarazione dovrà essere effettuata con la Comunicazione Unica (ComUnica) messa a disposizione da Unioncamere;
  • se non è iscritto al Registro delle Imprese, dovrà invece utilizzare uno dei modelli pubblicati sul sito internet dell’ Agenzia delle entrate (A A7/10 per società, enti, associazioni, ecc.; AA9/12 per imprese individuali, lavoratori autonomi, artisti e professionisti, ecc.; AA5/6 per enti non commerciali, associazioni, ecc.).

Per info:

Sirio Dal Farra – Ufficio Fiscale

numero: 0437/933230

e-mail: fiscale@confartigianatobelluno.eu

Cerca articoli

Cerca

Ultimi articoli

Categorie
Archivi
Hai bisogno di aiuto o hai un dubbio?

Se desideri più informazioni o vuoi richiedere una consulenza, scrivici o chiamaci.

CONTATTACI

Articoli Correlati

BANDO Stufe 2024

Al fine di contribuire alla riduzione delle emissioni di polveri sottili la Regione del Veneto, con Delibera di Giunta n. 639 del 10.06.2024, stanzia 4 milioni di Euro

Leggi Tutto »