Premio Imprenditoria Femminile 2024 ‘Donna Imprenditrice Visionaria’

Condividi articolo:

Il Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile intende premiare 5 imprese femminili delle province di Treviso e Belluno che si siano distinte per aver attivato, nella propria azienda, percorsi di cambiamento finalizzati a dare concretezza ad una visione imprenditoriale rivolta al futuro.

 

È stato quindi indetto il Premio “Donna Imprenditrice Visionaria“, dotato di un fondo di € 18.000.00, destinato all’assegnazione di cinque riconoscimenti in denaro rispettivamente del valore di € 4.000,00 all’impresa prima classificata, di € 3.800,00 all’impresa seconda classificata, di € 3.600,00 all’impresa terza classificata, di € 3.400,00 all’impresa quarta classificata e di € 3.200,00 all’impresa quinta classificata.

 

Ai fini del Premio, si intendono imprese femminili:

 

  • le imprese individuali il cui titolare sia una donna;

 

  • le società cooperative in cui almeno la maggioranza dei soci e degli organi di amministrazione siano costituiti da donne e in cui almeno il 50% del capitale sociale sia detenuto da donne.

 

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate esclusivamente via posta elettronica certificata (PEC), in formato pdf, all’indirizzo PEC cciaa@pec.tb.camcom.it, a partire dal 20 giugno 2024 ed entro il 20 settembre 2024, a pena di inammissibilità.

 

Ulteriori informazioni sulla modalità di presentazione della domanda sono descritte negli allegati, scaricabili al seguente indirizzo: CCIAA Treviso-Belluno (camcom.gov.it)

 

LEGGI L’AVVISO

 

Per maggiori informazioni:

 

Michela Dal Farra

mdalfarra@confartigianatobelluno.eu0437 933280

Cerca articoli

Cerca

Ultimi articoli

Categorie
Archivi
Hai bisogno di aiuto o hai un dubbio?

Se desideri più informazioni o vuoi richiedere una consulenza, scrivici o chiamaci.

CONTATTACI

Articoli Correlati

BANDO Stufe 2024

Al fine di contribuire alla riduzione delle emissioni di polveri sottili la Regione del Veneto, con Delibera di Giunta n. 639 del 10.06.2024, stanzia 4 milioni di Euro

Leggi Tutto »