Rottamazione-quater: domande entro il 30 aprile

Rottamazione-quater: domande entro il 30 aprile

Condividi articolo:

Con un comunicato stampa l’Agenzia delle Entrate – Riscossione ricorda la scadenza del 30 aprile, termine entro il quale privati, professionisti e imprese possono presentare domanda di rottamazione-quater, art. 1, commi 231-252, della legge n. 197/2022, legge di Bilancio 2023.

 

La domanda può essere presentata solo on line, anche senza pin e password (area pubblica) o in area riservata (per chi dispone di Spid, Cie o Cns e, per gli intermediari fiscali, Entratel).

 

All’interno della propria area riservata il contribuente può presentare la dichiarazione di adesione con più immediatezza grazie alla funzionalità che consente di selezionare con un semplice click, direttamente dall’elenco dei debiti “definibili”, le cartelle, gli avvisi o i carichi che si vogliono inserire nella domanda, senza quindi la necessità di indicare i dati identificativi degli atti.

 

Sul sito istituzionale di Agenzia delle Entrate – Riscossione è inoltre disponibile il servizio per chiedere il Prospetto informativo, contenente l’elenco dei carichi che possono essere “rottamati” e la simulazione dell’importo da pagare a seguito delle riduzioni previste dalla definizione agevolata.

Cerca articoli

Ultimi articoli

Categorie
Archivi
Hai bisogno di aiuto o hai un dubbio?

Se desideri più informazioni o vuoi richiedere una consulenza, scrivici o chiamaci.

CONTATTACI

Articoli Correlati

Convenzioni 2024: EOLO

Tra le Convenzioni a disposizione degli associati, imprese e persone, vi ricordiamo che è sempre disponibile la Convenzione con EOLO, azienda leader nel campo della

Leggi Tutto »